Arezzo, festa di chiusura dei Giochi della Gioventù

DUE GIORNATE DI FESTA PER LO SPORT ARETINO

Il 29 maggio festa di chiusura dei Giochi della Gioventù ed il 3 giugno la Giornata Nazionale dello sport

Un numero di tesserati invariato, a fronte del calo generalizzato su tutto il territorio nazionale, ed il coinvolgimento di tutti i 39 Comuni nelle iniziative di promozione sportiva. E’ questo il bilancio, assolutamente lusinghiero, dello stato di salute dello sport aretino annunciato questa mattina dal Presidente del Coni Giorgio Cerbai nella conferenza stampa di presentazione della festa finale dei Giochi della Gioventù 2012 e della Giornata nazionale dello sport, in programma rispettivamente il 29 maggio ed il 3 giugno. “Sono due manifestazioni storiche del nostro territorio -, ha esordito il Presidente della provincia Roberto Vasai – e vanno a merito di un Coni provinciale che ha saputo interpretare le esigenze di sport della nostra comunità”. Apprezzamento per le due iniziative è stato espresso anche dall’Assessore allo sport del Comune di Arezzo Marco Donati: “se lo sport di base nel nostro territorio ha livelli così alti lo dobbiamo al lavoro di promozione fatto in questi anni, e queste due giornate avranno quindi un grande valore per la nostra comunità”. Alla giornata conclusiva dei Giochi della Gioventù, in programma martedì 29 maggio al campo di atletica di via Fiorentina, parteciperanno 400 ragazzi provenienti da scuole medie di tutta la Provincia che faranno le loro esibizioni e saranno tutti premiati. “I Giochi della Gioventù rappresentano una novità nell’ambito della proposta sportiva per le scuole – ha spiegato il Presidente del Coni Giorgio Cerbai. Si differenziano infatti dal tradizionali giochi sportivi studenteschi perché privilegiano la partecipazione di tutti i ragazzi, con la classifica compilata per classe e non in forma individuale, con la filosofia dello sport alla portata di tutti. Anche la Giornata nazionale dello sport di domenica 3 giugno, alla quale hanno aderito tutti i Comuni del territorio provinciale, rappresenta un momento di sensibilizzazione dei cittadini sui valori insiti nell’attività sportiva. In ogni realtà saranno organizzate iniziative sul significato dello sport come costume di vita teso al benessere di ordine fisico e psichico dell’individuo e come acquisizione dei valori come il rispetto delle regole e degli altri”, ha concluso Cerbai.

Lascia un Commento

Ricerca
Calendario eventi
<<ott 2017>>
LMMGVSD
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5
Prossimi eventi
No events