Arezzo, artexpo dedicato ai capolavori dell’arte

AD AREZZO FIERE E CONGRESSI DAL 27 AL 30 APRILE

ARTEXPO AREZZO 2012

Una seconda edizione con 18.000 metri quadrati dedicati ai capolavori dell’arte

e l’apertura straordinari del Museo Oro d’autore

18.000 metri quadrati di capolavori dell?arte moderna e contemporanea. Questa è Artexpo Arezzo, la prestigiosa fiera d?arte che, affermatasi già nella sua prima edizione 2011 quale appuntamento culturale senza precedenti nell?area del centro Italia, torna dal 27 al 30 aprile nella città toscana. Nata su proposta della Direzione di Arezzo Fiere e Congressi, la seconda edizione di Artexpo Arezzo, è curata dal Centro Promozione Artistica di Piombino in collaborazione con Arezzo Fiere e Congressi e il comune di Arezzo, e prevede due macro sezioni dedicate l?una al Moderno e l?altra al Contemporaneo con la partecipazione di oltre 100 gallerie d?arte provenienti da tutta Italia: accanto ad esse, un grande padiglione ospiterà circa 15 Accademie di Belle Arti.

Con questa seconda edizione di Artexpo ? sottolinea Andrea Sereni, Presidente di Arezzo Fiere e Congressi ? intendiamo ribadire il ruolo del polo fieristico come centro propulsore di attività non solo commerciali ma anche di grande valenza culturale. Si tratta di una iniziativa che anche nella passata edizione, ha comportato positive ricadute sul territorio e la città di Arezzo, luogo d?arte come pochi altri in Italia. Artexpo segue di pochi giorni Arezzo-Fil, mostra dedicata alla filatelia e alla numismatica, anche questa una situazione di alto profilo culturale ?.

Nel corso delle mie esperienze fieristiche ? ribadisce Raul Barbieri, Direttore di Arezzo Fiere e Congressi ? ho sempre voluto organizzare iniziative di natura culturale. Questa in particolare ha uno spessore davvero notevole e di grande richiamo, sia per il livello qualitativo delle Gallerie partecipanti che per la proposta culturale offerta dalla prestigiosa mostra di acquarelli di Herman Hesse. Sono quindi davvero soddisfatto di aver portato ad Arezzo qualcosa che mancava, non solo nella città ma, direi, nell?area del Centro Italia. Artexpo costituisce infatti l?anello di congiunzione tra i mondi delle Galleria d?Arte del Nord e del Sud che, incontrandosi a metà strada, avviano intense attività di interscambio culturale e commerciale.?

In occasione di Artexpo, Arezzo Fiere e Congressi ha anche deciso di consentire la visita della mostra di Oro d?Autore, l?originale collezione d?arte orafa contemporanea di proprietà di Arezzo Fiere che ha trovato, nei nuovi spazi espositivi, collocazione definitiva ed essere finalmente esposta e valorizzata. La visita sarà compresa nel costo del biglietto di ingresso di Artexpo.

Oro d?Autore? nasce infatti nel 1987 grazie all?attività di uno speciale comitato culturale istituito da Arezzo Fiere e Congressi. Dagli anni ?90 in poi il lavoro è stato essenzialmente portato avanti dal Dott. Daniel Virtuoso e dal Dott. Giuliano Centrodi che d?allora ad oggi hanno continuato ad occuparsi della mostra, arricchendola di anno in anno di opere e contenuti. Il tutto con una formula davvero unica e vincente nel panorama internazionale, che vede l?incontro tra le espressioni di arte e cultura tradizionali con quelle dell?oreficeria italiana: dal 1988 la creatività di rinomati artisti nazionali ed internazionali ha dunque preso forma in gioielli unici, realizzati in gran parte dalle aziende orafe aretine, ma anche da quelle di Firenze, Vicenza e Valenza.

Per la realizzazione del progetto ?Oro d?Autore? è stata di fondamentale importanza la collaborazione negli anni con critici e storici dell?Arte di fama internazionale come Gillo Dorfles, Lara-Vinca Masini, Mario Guidotti, Mario Novi, Thomas W. Sokolowski, Jeffrey T. Schnapp e Freeman Lau.

Nel corso del tempo sono davvero molti gli artisti hanno contribuito alla realizzazione della collezione: da Aulenti, Baj, Branzi, Buti, Ceroli, Dadamaino, Dalisi, Dorazio, Fo, Grignani, La Pietra, Mendini, Munari, Pistoletto, Arnaldo e Giò Pomodoro, Sottsass, Veronesi fra gli italiani, a Boontje, Botta, Friedman, Glaser, Graves, Moss, Sensidoni fra gli stranieri.

Oggi la collezione conta più di 300 pezzi unici, non riproducibili né commerciabili, e finalmente viene esposta in modo permanente all?interno della struttura di Arezzo Fiere e Congressi, in uno spazio appositamente progettato; per la prima volta la collezione di ?Oro d?Autore? sarà completa di tutti i pezzi creati nel corso delle varie edizioni (ognuna ispirata ad un diverso tema conduttore) e corredata dai progetti e modelli originali realizzati dagli artisti coinvolti. Nel museo i pezzi saranno esposti in sezioni distinte: quella dei pittori, degli architetti, degli scultori, dei designer e fashion designer.

DATE ED ORARI AL PUBBLICO

•Venerdi 27 Aprile – 16,00 – 20,00
•Sabato 28 Aprile – 10,00 – 20,00
•Domenica 29 Aprile – 10,00 – 20,00
•Lunedi 30 Aprile – 10,00 – 13,00

Costo del biglietto ? 10

ARTEXPO AREZZO

Fiera di Arte Moderna e Contemporanea

27 – 30 Aprile 2012

www.artexpoarezzo.com

Lascia un Commento

Ricerca
Calendario eventi
<<mag 2017>>
LMMGVSD
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4
Prossimi eventi
No events