Firenze, reading di Donatella Russo “la vita di Benvenuto Cellini”

SEZIONE ARTE

organizza

READING DI DONATELLA RUSSO DALLA ‘VITA’ DI BENVENUTO CELLINI

Si tiene il 12 aprile al Lyceum Club Internazionale di Firenze ed è l’ultimo appuntamento del ciclo dedicato al tema “L’ambiente artistico di Cosimo I de’ Medici”. Ingresso libero.

La ‘Vita di Benvenuto di Maestro Giovanni Cellini fiorentino, scritta, per lui medesimo, in Firenze’ (1562), o più semplicemente la ‘Vita’ di Benvenuto Cellini, è il soggetto dell’ultimo appuntamento del ciclo organizzato dalla sezione Arte del Lyceum Club Internazionale fiorentino sull’ambiente artistico di Cosimo I de’ Medici.

Giovedì 12 aprile alle 17 a palazzo Giugni (via Alfani 48) l’attrice Donatella Russo leggerà brani dall’autobiografia dell’autore del Perseo della Loggia dei Lanzi di piazza della Signoria: scultore, orafo e in ultimo persino scrittore, uno dei massimi artisti del XVI secolo, protagonista di una vita per molti versi spericolata oltre che movimentata, anche se iniziata e finita nella sua città, Firenze.

La lettura della ‘Vita’ del Cellini, considerata da molti «un capolavoro di narrativa per la sua spontaneità, la vivacità, le invenzioni linguistiche e la ricchezza di episodi e aneddoti» (Wikipedia), sarà accompagnata dalla proiezione a cura di Daniele Morandi di sue fotografie e altre immagini relative alle opere e ad episodi della storia personale del grande artista. Ad esempio il Sacco di Roma, durante il quale Benvenuto partecipò con successo alla difesa di papa Clemente VII uccidendo insieme ad altri Carlo III di Borbone con un colpo di archibugio.

Il ciclo che si conclude con questo reading, curato dalla presidente della sezione Arte del Lyceum fiorentino Aurora Nomellini in collaborazione con Andrea Baldinotti, fa parte della rassegna “I cinque sensi e oltre: l’intelligenza del cuore” organizzata dal Lyceum Club Internazionale di Firenze con il sostegno dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze e il patrocinio di Provincia, Comune e Quartiere 1.

Ingresso libero.

Per informazioni: Mirka Sandiford, tel. 055-3249190

DONATELLA RUSSO

Diplomata alla Bottega Teatrale di Vittorio Gassman, ha frequentato il Laboratorio “Le Sorgenti” con Jerzy Grotowsky e il Duse TSW Theatre di Sandra Seacat (Actors Studio).

Ha lavorato in teatro, per il cinema e per la televisione con vari registi, tra cui: Alvaro Piccardi, Adolfo Celi, Renzo Giovampietro, Carlo Lizzani, Enzo Capua, Giampiero Solari, Gino Landi, Roberto Guicciardini, Andrea Di Bari, Walter Manfrè, Giancarlo Cauteruccio, Barbara Nativi, Angelo Savelli e per il Teatro di Ginevra, con Georg Wod e Josè Giovanni.

Attrice radiofonica per le sedi RAI di Firenze, Roma, Bari, è anche impegnata in letture in vari palazzi storici, biblioteche e festival teatrali.

Daniele Morandi:

“Ho iniziato ad occuparmi di fotografia a 18 anni nel 1975, anno in cui acquistai il mio primo ingranditore per la stampa in BN. Ho sempre fotografato, e continuo a farlo tuttora, per il semplice gusto della composizione e per il culto dell’immagine. Non ho mai frequentato una scuola o corsi didattici ma ho preferito indagare la materia attraverso l’opera di altri fotografi, professionisti e non. Prediligo le riprese statiche, architettura e paesaggi. Da alcuni anni mi interesso alle vaste possibilità che la tecnologia informatica ha messo a disposizione della fotografia.Sicuramente una possibilità in più di allargare il linguaggio di questo mezzo di espressione.A tale proposito, quando devo presentare le mie immagini, prediligo lo schermo e quindi procedo a montarle in sequenza con dissolvenza incrociata, il tutto coadiuvato da una colonna sonora che arricchisce il messaggio che le immagini mostrano”.

Lascia un Commento

Ricerca
Calendario eventi
<<lug 2017>>
LMMGVSD
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
Prossimi eventi
No events