Lucca, “Attivamente” dedicato ai giovani

PIU’ PASSIONI E PIU’ EMOZIONI PER UNA VITA FELICE.
AL VIA ‘ATTIVAMENTE’, IL PROGETTO DELLA PROVINCIA DEDICATO AI GIOVANI

«Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione», affermava il filosofo Georg Wilhelm Friedrich Hegel. Sono le passioni e le emozioni che rendono la vita degna di essere vissuta e che motivano profondamente l’esistenza dei giovani come degli adulti.
Proprio alle passioni e alla loro capacità di portare benessere e felicità è dedicata la seconda edizione di ”AttivaMente”, il progetto promosso dall’Ufficio Politiche Giovanili della Provincia di Lucca in collaborazione con la Regione Toscana e con la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, in programma a Palazzo Ducale dal 26 marzo al 1° aprile.

La manifestazione è stata presentata questa mattina (19 marzo) a Palazzo Ducale dall’assessore Federica Maineri, dalla dirigente ufficio servizi sociali Rossana Sebastiani insieme ai rappresentanti del gruppo di lavoro “Giovani e Consumo” formato da Direzione Scolastica Provinciale, la Prefettura di Lucca, le Aziende Usl 2 e 12 di Lucca, l’Unione Comuni della Garfagnana, Coni Provinciale di Lucca, il Cesdop e varie associazioni di volontariato.
Erano presenti, inoltre, i rappresentanti di Fondazione Banca del Monte e Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Praticare attività sportive e creative, avere relazioni sentimentali soddisfacenti, ideare e realizzare progetti personali fanno sì che il cervello produca endorfine, senza il bisogno di utilizzare sostanze stupefacenti o alcool. In continuità con la precedente edizione, “Attivamente” si propone di suggerire ai ragazzi stili di vita stimolanti e sani dimostrando come le passioni e le emozioni possono influenzare positivamente la quotidianità. Coltivare le proprie passioni, infatti, significa alimentare il benessere, infondere senso e prospettiva alla percezione del mondo e di se stessi, soprattutto negli adolescenti e nei giovani.

Il progetto vede la collaborazione del gruppo di lavoro “Giovani e Consumo” formatosi proprio per questo scopo e riunisce referenti di enti e associazioni che lavorano su questi temi, come la Direzione Scolastica Provinciale, la Prefettura di Lucca, le Aziende Usl 2 e 12 di Lucca, l’Unione Comuni della Garfagnana, Coni Provinciale di Lucca, il Cesdop e varie associazioni di volontariato.

Durante la settimana di svolgimento di “Attivamente”, a Palazzo Ducale sarà allestita la mostra “Passioni, il cervello, le emozioni, la morale” del Laboratorio Interdisciplinare per le Scienze Naturali e Umanistiche SISSA di Trieste (ideazione e cura di Stefano Canali). Giorno per giorno, poi, sono previsti incontri formativi rivolti agli insegnanti e ai ragazzi attraverso i quali aiutare la comprensione delle emozioni, come condizionino le percezioni, i ricordi e le decisioni, se siano espressioni biologiche determinate dai geni oppure reazioni modellate dalla cultura e dalle esperienze, perché spesso sfuggano al controllo della volontà. Le emozioni come espressione biologica determinate dai geni, ma anche modellate dalle esperienze personali e dalla cultura.

Il percorso prevede infatti un approccio integrato che spazia dalle neuro scienze alla psicoanalisi, con un programma formativo che inizia con la presentazione della mostra “Passioni, il cervello, le emozioni, la morale” per concludersi nei mesi prossimi con l’intervento dello psicoanalista argentino Miguel Benasayag, autore del celebre “L’epoca delle passioni tristi”.

Questo il programma generale.

Lunedì 26 marzo alle 9:30 apertura della mostra con il gruppo di lavoro “Giovani e Consumo” e gli studenti degli istituti versiliesi “Galilei” e “Carducci”. Nel pomeriggio è previsto un momento formativo per gli insegnanti.

Martedì 27 dalle 9 alle 13 si parlerà di sport e benessere con i ragazzi del “Benedetti”, del liceo Scientifico “Majorana” e del “Civitali” di Lucca.
Nel pomeriggio ci sarà il talkshow “Vedere oltre. Fare e fruire l’arte con l’emisfero destro del cervello” a cura di Maurizio Vanni (museologo, storico e critico d’arte). Interverranno Gianfranco Marchesi (psichiatra, esperto di neuro-estetica), Sandro Cabrini (visual artist) e Stefano Canali (ricercatore in Storia della scienza al Laboratorio Interdisciplinare della SISSA-Trieste).

Mercoledì 28 i temi discussi dagli studenti dell’Esedra, del Liceo Artistico e dell’Istituto d’arte saranno “Creatività, musica, arte”. Alle 11:30 verrà presentata l’opera “Piccolo monumento alla natura”, realizzata dagli studenti dell’Istituto d’arte e Liceo Artistico di Lucca con il coordinamento del maestro Antonio Possenti, nell’ambito di un progetto promosso dall’Associazione Amici dei Musei di Lucca.

Giovedì 29 marzo, la mattinata prevede la visita alla mostra degli studenti delle scuole “Nottolini”, “Busdraghi” e “Giorgi” e l’intervento dei peer educator. Nel pomeriggio verranno presentati i progetti legati al Bando Uno Spazio per le idee, realizzato dalla Provincia di Lucca con il contributo della Regione Toscana e della Fondazione Banca del Monte.

Venerdì 30 dalle 9 alle 13 tocca agli studenti degli istituti “Pertini” e “Ipsia Simoni” visitare la mostra e incontrarne i curatori.

Sabato 31 marzo alle 21 al Cantiere Giovani di via del Brennero “Cantiere Music Fest”, esibizione di band giovanili del territorio.

Domenica 1 aprile, infine, la mostra sarà aperta gratuitamente alla città.

Durante la settimana andranno in onda tre puntate della trasmissione televisiva “Squarciagola” sui temi “La musica nella vita dei giovani” (16 marzo), “Arte e creatività” (23 marzo) e “Le Passioni, il cervello e le emozioni” (30 marzo). Le trasmissioni sono in programma per le ore 21:30 su Noi Tv.

Sono previsti, inoltre, la presentazione del video “Animatamente” della Prefettura di Lucca e il video di “Psicoattivo” (realizzati nell’ambito del Progetto “Generazioni” – Valle del Serchio e Video Clip Stage- Verisilia).
I SER.T delle Azienda ASL 2 e 12 , inoltre, terranno degli incontri con gli insegnanti e gli studenti sul tema delle dipendenze.

Lascia un Commento

Ricerca
Calendario eventi
<<ott 2017>>
LMMGVSD
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5
Prossimi eventi
No events