Arezzo, Gli appuntamenti del fine settimana nei teatri della Rete Teatrale Aretina

Gli appuntamenti del fine settimana nei teatri della Rete Teatrale Aretina
tra musica, cinema e danza

A celebrare, nell’ultimo giorno di un anno dedicato al 150° anniversario dell’Unità d’Italia e cioè venerdì 16 marzo alle ore 21.15 ,al Teatro Verdi di Monte San Savino ci sarà La Banda Improvvisa in Camicia Rossa.
La stessa sera alla Sala Audiovisivi di Anghiari verrà proiettato il documentario Voci Migranti di Federico Greco che sarà presente in sala ed interverrà durante la serata.
Al Teatro di Bucine sabato 17 marzo per la sessione jeunesse va in scena la danza con lo spettacolo Dinamiche Di Coppia coreografia e regia di Loredana Parrella; lo spettacolo si è aggiudicato il premio MarteAwards Miglior Compagnia 2010.

Comune di Monte San Savino – Regione Toscana – Provincia di Arezzo
Officine della Cultura – Rete Teatrale Aretina – Monteservizi srl

TEATRO VERDI
MONTE SAN SAVINO
RI-LEGGERE
omaggio ai classici
“di un classico ogni rilettura è una scoperta … e ogni prima lettura è in realtà una rilettura”

Italo Calvino (perché leggere i classici)

Al Teatro Verdi di Monte San Savino venerdì 16 marzo alle ore 21.15 nell’ultimo giorno di un anno dedicato al 150° anniversario dell’Unità d’Italia, va in scena la BANDA IMPROVVISA in CAMICIA ROSSA canti e storie su quei ragazzi che fecero l’Italia

con la Filarmonica G. Verdi di Loro Ciuffenna & Canti Erranti
e quindi con Orio Odori (clarinetto), Arlo Bigazzi (basso), Mino Cavallo (chitarre), Ruben Chaviano Fabian (violino), Vittorio Catalano (ciaramella, zampogna, sax), Luigi Pelli (tuba), Lorenzo Chiarabini (percussioni).
e la partecipazione di Giampiero Bigazzi (parole) e Anna Granata (canto)
suoni di Azzurra Fragale
direzione di ORIO ODORI
progetto, testo e regia di GIAMPIERO BIGAZZI.

Camicia Rossa ha debuttato in occasione delle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia, ma è sempre un concerto di bella musica e sentimenti popolari che raccontano sogni di libertà e di giustizia sempre attuali: le travolgenti canzoni fra etnorock e banda, i magnifici pezzi orchestrali arrangiati da Orio Odori, tutti i discorsi su quei “ragazzi che fecero l’Italia”. Musica, poesia e parola, canzoni e inni per raccontare frammenti di storia. Episodi della lotta per l’Unità d’Italia.
L’immensa e sconosciuta armata meridionale che seguì Garibaldi, come ombre piene di speranze, di voglia di diritti, di giustizia sociale. Mazziniani e democratici. Repubblicani e laici. E poi le speranze perdute… La separazione fra Nord e Sud.
Fra narrazione e musiche ritrovate, si raccontano le retrovie della storia ufficiale. Perduti squarci di memoria.

”Nostra patria è il mondo intero… ma perché non ricordare quei ragazzi
che fecero l’Italia e credettero nella libertà e nella giustizia?”

Info e prevendite:
Monte San Savino: Ufficio Informazioni Turistiche, Piazza Gamurrini (c/o Il cassero) tel. 0575 849418
Arezzo: Officine della Cultura – via Trasimeno 16, tel. 0575 27961
info@officinedellacultura.org – www.officinedellacultura.org

PREVENDITA ON-LINE:
http://rta.ticka.it www.reteteatralearetina.it

TEATRO DI ANGHIARI
SALA AUDIOVISIVI ANGHIARI

Venerdì 16 marzo, ore 21
Incontri con l’autore

*MEI [MEIG]
Voci migranti
di Federico Greco, ITA, 50′, 2010
Interviene: Federico Greco

Quattro voci diverse da quattro paesi diversi: Tunisia, Argentina, Kurdistan, Marocco. E una quinta, che le raccoglie tutte e le “osserva” da una prospettiva unica. Voci di immigrazione da culture e paesi lontani, tutte legate da un’esigenza: la libertà di vivere la propria vita e comunicare le proprie idee, a costo di sradicarsi con dolore dalla terra di appartenenza. E con un secondo tratto comune: la scelta della Valtiberina come luogo dove ricominciare. Il vocabolario etimologico dice che il termine “immigrazione” proviene dalla radice MEI [MEIG], cioè “scambio di doni”, l’esatto contrario di quanto spesso pensiamo: “loro” non vengono a rubarci il lavoro. Né le donne. Né a imporci una religione diversa. Vengono a raccontarci storie di vite vissute intensamente. Le nostre lo sono altrettanto? Il documentario fa parte del progetto vocimigranti.it realizzato da quattro associazioni della Valtiberina: Archivio dei diari, MetaMultimedia, No-Mad e Protezione Civile di Sansepolcro

Ingresso Libero

info:

Ufficio Informagiovani 0575 789288
Teatro di Anghiari 0575 788659

e-mail:
informagiovani@comune.anghiari.ar.it
teatrodianghiari@libero.it

TEATRO COMUNALE DI BUCINE
Comune di Bucine, Provincia di Arezzo , Regione Toscana, Teatro popolare d’arte,
Compagnia Diesis Teatrango

CANTO L’EPOCA….

Sabato 17 marzo ore 21.15
SEZIONE JEUNESSE
CIE TWAIN teatro danza, diretta da Loredana Parrella
DINAMICHE DI COPPIA
coreografia/regia: Loredana Parrella
Una pièce composta da diversi sketch intesi come schizzi preparatori per strisce di fumetti. In scena un uomo e una donna che danno vita a due particolari personaggi che costituiscono la base di diverse storie imperniate su di loro.
Che cosa tiene unita una coppia? Compensazione e complementarietà? Quante volte abbiamo sentito frasi come: “è la mia mezza mela”, “mi completa” oppure “insieme siamo una unità”. Probabilmente frasi del genere sono l’anticamera del fallimento di un rapporto. Forse ogni individuo deve essere intero per poter amare; dunque non si può fare una scelta per compensare le proprie mancanze. Siamo sicuri che la scelta di un partner per la vita è sempre veramente consapevole?
La mancanza di consapevolezza fa si che prevalgano le dinamiche superficiali e la vita di coppia diventa la messa in scena di un copione già scritto da un autore di soap-opera. È per tutti chiaro che l’armonia all’interno di un rapporto di coppia è cosa fondamentale, ma al di là dell’attrazione fisica e dell’amore vi è un elemento determinante: conoscere il proprio partner e accettarlo per quello che è senza cercare di cambiarlo altrimenti avremo sì due mezze mele, ma perché l’altra metà è marcia.

Info e prenotazioni:
teatro popolare d’arte
055 991663 – 338 9769477 tparte@dada.it www.tparte.it
diesis teatrango
055 992730 – 338 3662475
SMS 339 8936957 info@diesisteatrango.it www.diesisteatrango.it

Lascia un Commento

Ricerca
Calendario eventi
<<ott 2017>>
LMMGVSD
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5
Prossimi eventi
No events