Volterra, Volterragusto: due fine settimana dedicati a tartufo marzuolo ed olio extra vergine

L’APPENDICE PRIMAVERILE DI VOLTERRAGUSTO PORTA
IN ASSAGGIO PER LA CITTA’ DUE FRA I PIU’ IMPORTANTI AMBASCIATORI GASTRONOMICI DEL TERRITORIO.
IL CONCORSO “LISCIO COME L’OLIO”
DECRETERA’ I MIGLIORI OLI DELLA PROVINCIA DI PISA

Due fine settimana con tartufo marzuolo ed extra vergine protagonisti di
stand, degustazioni e menu nei ristoranti. Ad affiancarli
tante altre eccellenze gastronomiche del territorio con l’iniziativa
“Fai scorta di Filiera Corta” nella suggestiva cornice di Piazza dei Priori

Il 24-25 MARZO e 30 MARZO-1 APRILE 2012 Volterra, nell’ambito dell’appendice primaverile della rassegna VOLTERRAGUSTO (www.volterragusto.com), torna ad essere vetrina e punto di riferimento delle eccellenze enogastronomiche locali, celebrando due dei più importanti prodotti del territorio: il TARTUFO e l’OLIO EXTRA VERGINE, protagonisti di concorsi, stand, iniziative e degustazioni pensate per il pubblico di curiosi e appassionati (sabato dalle 16 alle 20, domenica dalle 10 alle 20).

Una vetrina di grande importanza per l’intero comprensorio, come testimonia la sinergia fra i tanti soggetti coinvolti nella sua realizzazione: Comitato dop Colline di Pisa; Associazione Tartufai dell’alta Valdicecina, Camera di Commercio di Pisa, Comune di Volterra e Comitato Filiera Corta Agroalimentare del Volterrano.

Già famosa per la pregiatissima varietà bianca, in festa nella Mostra Mercato a cavallo fra ottobre e novembre, Volterra rende omaggio all’altrettanto nobile, ancorché meno conosciuto, TARTUFO MARZUOLO: un signore della tavola tutto da scoprire, che sarà accompagnato negli spazi espositivi da molte altre tipicità del territorio.

Fra queste l’OLIO EXTRA VERGINE, altro ambasciatore di cui Volterra si fa capitale e portavoce, abbracciando l’intera produzione olearia della provincia di Pisa: l’imperativo anche quest’anno è far conoscere e valorizzare questo prodotto e la sua tradizione secolare, così profondamente radicata nel territorio.

In questa direzione la VII edizione di “LISCIO COME L’OLIO – Miglior olio di prima frangitura di produzione della provincia di Pisa”, il più importante concorso di settore a livello provinciale, che premierà i migliori oli extravergini di oliva per le seguenti categorie: fruttato leggero, fruttato medio, fruttato intenso, biologico e I.G.P. menzione geografica dei Monti Pisani. La cerimonia di premiazione, aperta al pubblico, è prevista domenica 1 aprile, alle ore 16.30, nella suggestiva cornice della Sala del Maggior Consilio di Palazzo de’ Priori: seguirà la presentazione del volume “SELEZIONE DEGLI OLI EXTRA VERGINI DELLA PROVINCIA DI PISA 2012”, un completo e preziosissimo vademecum contenente dati e informazioni su tutte le aziende produttrici di extra vergine della provincia di Pisa.

I porticati delle antiche Logge di Piazza de’ Priori ospiteranno l’originalissimo OIL BAR, con esposizione ed assaggio di tutti gli oli che hanno partecipato alla selezione del concorso “LISCIO COME L’OLIO”.

Olio e tartufo marzuolo dunque, ma da goloso sparring partner sarà l’intero paniere di specialità del volterrano – e non solo – grazie all’iniziativa “FAI SCORTA DI FILERA CORTA”: in Piazza dei Priori, domenica 25 marzo e domenica 1 aprile saranno allestiti stand di degustazione e vendita che, alla presenza dei produttori, raggrupperanno salumi, vino, formaggi, cioccolato e tanto altro ancora. Un’occasione unica per conoscere da vicino quanto di buono questo territorio è in grado di offrire.

Sapori ed eccellenze in assaggio, con VOLTERRAGUSTO che si conferma anche occasione per conoscere e scoprire una delle città più suggestive e affascinanti di Toscana, il tutto incentivato anche da eventi collaterali pensati per tutta la famiglia: fra questi il “TORNEO DEI DUE PARCHI” (domenica 25 marzo, a partire dalle ore 10), divertente gioco in cui i partecipanti, tutti rigorosamente dotati di costume medievale, dovranno dare prova di abilità – e soprattutto di buona mira – centrando con arco e freccia una serie di bersagli dislocati nel verde del Parco S. Pietro: un incontro organizzato in collaborazione con l’Associazione “Spadacroce”, con tanto di classifica e premiazione finale.

Per immergersi appieno nel clima “tartufino” che accompagnerà l’evento da non perdere “TUTTI A CACCIA DI MARZUOLO” (domenica 1 aprile, ore 14.30, Parco Fiumi), battuta dimostrativa di caccia al tartufo a cura dell’Associazione Tartufai dell’Alta Val di Cecina in compagnia dei tartufai volterrani e dei loro inseparabili segugi, per scoprire dove e come scovare il pregiato tubero.

Sempre domenica 1 aprile, nel pomeriggio, si segnala anche “PANE CON LIEVITO MADRE”, incontro-laboratorio interamente dedicato al pane ed alla sua tradizione produttiva, con approfondimenti sulle diverse tipologie, sulla lievitazione, sulle caratteristiche qualitative e ancora sull’importanza di questo alimento a livello salutistico e alimentare.

La divulgazione delle produzioni di qualità passerà inoltre attraverso il COINVOLGIMENTO DEI RISTORATORI LOCALI: i 15 oli finalisti al concorso (i primi tre di ciascuna categoria) verranno infatti abbinati ad altrettanti ristoranti del territorio, in mondo da farli degustare a clienti, turisti, visitatori, insieme ad altri prodotti della Filiera Corta per l’intera durata della rassegna. Un vetrina unica con la scelta di un menù dedicato all’evento, per scoprire sulla tavola quanto di buono questo territorio è in grado di offrire.

Per aggiornamenti ed informazioni relative al programma è possibile consultare il sito www.volterragusto.com (mail: info@volterragusto.com) o contattare i seguenti recapiti telefonici: 0588.86099 – 0588.33233

Ufficio Stampa
Marco Ghelfi – Studio Umami
347.0613646 – 055.0946266

Lascia un Commento

Ricerca
Calendario eventi
<<mag 2017>>
LMMGVSD
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4
Prossimi eventi
No events