Marzabotto (BO), Ginevra Di Marco in concerto

Ginevra Di Marco torna sui crinali dell’appennino emiliano, che
hanno segnato più volte la sua carriera musicale per presentare il
nuovo album “Canti, richiami d’amore”, insieme all’Orchestra da
Camera Stazioni Lunari (Francesco Magnelli – piano, magnellophoni;
Andrea Salvadori – chitarra, tzouras) nell’ambito della rassegna
ParoleMusica diretta da Claudio Carboni.

L’appuntamento è presso il Teatro Comunale di Via Matteotti a
Marzabotto (BO), sabato 18 febbraio alle ore 21.00

Canti, richiami d’amore è un excursus tra la canzone d’autore e
quella popolare; brani tratti dal cantautorato italiano di qualità e
dalla secolare produzione delle varie regioni d’Italia, scelti per
significato evocativo e morale. Canzoni legate all’anima e alla
sfera più intimista, spirituale, canzoni alla ricerca delle
tematiche più importanti, la difesa dei più deboli, l’amore, la
felicità.

“Torniamo a Marzabotto dopo parecchio tempo, con il nostro cd più
intimo…in viaggio costante, sempre alla ricerca” – dice Francesco
Magnelli – “Riproporremo tra gli altri, non a caso, due pezzi molto
significativi per quel luogo: Montesole dei PGR, la canzone che apre
il nuovo cd, ispirata profondamente a quel territorio, e Ninna nanna
di Maria, altra canzone fondamentale nel nostro percorso di ricerca
sulla musica tradizionale e tema finale del bellissimo film di
Giorgio Diritti “L’uomo che verrà”.
E’ per noi un ritorno a casa con tanti significati e voglia di
regalare una serata unica a chi parteciperà”

Nel 2006, infatti, Ginevra ha fatto parte del progetto CRINALI di
Riccardo Tesi e Claudio Carboni dove ha cantato la tradizione dell’
appennino tosco-emiliano. Quel disco ha segnato l’inizio del nuovo
percorso musicale della cantante fiorentina.

Lo spettacolo sarà diviso in due parti: nella prima verrà presentato
il nuovo disco, composto da capolavori quali La sposa di Giuni
Russo, Brace dei C.S.I, Sidun di De Andrè, insieme a classici della
tradizione popolare quali Storia del 107, Tumbalalaika e Cinquecento
catenelle d’oro.
Nella seconda parte, meno rigorosa e più aperta al gioco con il
pubblico, Ginevra insieme ai suoi musicisti interpreterà alcuni
brani che l’hanno resa nota al grande pubblico in questi anni, dal
tradizionale toscano La leggera a Malarazza di Modugno, da Gracias a
la Vida di Violeta Parra ad Amandoti dei CCCP.

Breve Biografia:

Ginevra Di Marco appare nel 1993. E’ una voce defilata, quasi
impercettibile in un disco a suo modo epocale, quel Ko De Mondo che
avvia nel migliore dei modi l’avventura C.S.I.
Il successivo In Quiete vede la Di Marco assurgere prepotentemente
al ruolo di comprimaria. A questo punto è già molto più che una
voce: tutto in lei sembra accadere come un ideale contrappunto alle
asperità della band. E’ la nota mancante, quella che alleggerisce e
assolve, il calore e il colore di cui il nuovo corso del sodalizio
Ferretti-Zamboni con Magnelli, Canali e Maroccolo aveva bisogno per
sbocciare definitivo.
Intanto nasce e si consolida l’intesa tra Ginevra e Francesco
Magnelli, mente compositiva della band, tastierista e pianista
estroso, sempre in cerca di aperture e di nuove modalità espressive.
Il sodalizio frutterà Trama Tenue (1999), il debutto in solitario di
Ginevra, un disco che è planare spirito e precipitare carne come
fosse il più naturale dei gesti. Al plauso della critica
corrisponderanno il Premio Ciampi e il Tenco come miglior artista
esordiente.
Il 29 giugno del 2001 gli ex CSI, escluso il dimissionario Massimo
Zamboni, si ritrovano insieme sul palco di Montesole, sul crinale
dell’appennnino che vide l’eccidio di Marzabotto, per un concerto
dedicato alla memoria di Don Dossetti. Quel giorno, quella magica
sera è documentata in Montesole (2003) – nascono i PGR (acronimo di
Per Grazia Ricevuta). Il debutto della nuova entità avviene nel 2002
con l’omonimo album su etichetta Universal. L’organico dei PGR
ricalca quello dei CSI tranne naturalmente Zamboni, ma le sonorità
si spostano con decisione verso l’elettronica, previa l’arte esotica
e raffinata del produttore francese Hector Zazou.
Ginevra è ormai a tutti gli effetti uno dei motori del gruppo,
compone le melodie cui presta una voce sempre più duttile,
ulteriormente arricchita dalle calde sfumature acquisite dall’essere
diventata mamma.
Nel 2004, assieme a Magnelli, lascia i PGR per seguire altre
direzioni. Si arriva così a Disincanto (2005), frutto dolciastro dal
cuore amaro, undici episodi di grande versatilità.
Nei due anni successivi Ginevra si dedica quasi esclusivamente alla
grande esperienza musicale e di vita intrapresa con Stazioni Lunari.
La natura itinerante del progetto, ideato da Francesco Magnelli, le
permette di allargare ulteriormente gli orizzonti. Conosce nuova
musica e nuovi musicisti, impara a comprendere ed a interagire con
altre situazioni trovando finalmente quel terreno fertile (da sempre
desiderato) in cui la musica è l’unica vera protagonista. Inizia il
suo nuovo grande viaggio: quello che passa per la tradizione e i
canti popolari. Arriva così a registrare Stazioni lunari prende
terra a puerto libre (2006) e successivamente Donna Ginevra (2009),
che le frutta il secondo Premio Tenco, ancora un viaggio nel
profondo delle tradizioni e dei margini, recuperando brani come
frammenti di storia più o meno sommersa e dimenticata.
La produzione artistica del ‘solito’ Francesco Magnelli determina
arrangiamenti ingegnosi ma essenziali, rispettosi ma senza timore
reverenziale, suggerendo una progressione che sa di ritorno a casa,
a quel retroterra vivo, radicato tra cuore e memoria, che da sempre
distingue la cifra espressiva di Ginevra.
E’ della fine del 2011 il nuovo album Canti, richiami d’amore,
excursus tra la canzone d’autore e quella popolare; brani tratti dal
cantautorato italiano di qualità e dalla secolare produzione delle
varie regioni d’Italia, scelti per significato evocativo e morale.

Prenotazioni:

tel: 051.932907 – 334.1152800
mail: stazionilunari@gmail.com

Tutte le date su: www.ginevradimarco.com

Ufficio Stampa:

Antonella Marautti per Welldone Promotion
Tel. 02-20241000 – Email: antonella.marautti@welldonepromotion.com

Lascia un Commento

Ricerca
Calendario eventi
<<mag 2017>>
LMMGVSD
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4
Prossimi eventi
No events