KOBANE e #ROJAVA tra Resistenza e Autonomia

Roma – Grazie all’informazione dal basso, per lo più via twitter, alla fine dell’estate scorsa il Servizio Civile Internazionale – Onlus
(Membro consultivo dell’UNESCO e del Consiglio d’Europa)ONG riconosciuta dal Ministero degli Affari Esteri) sono venuti a conoscenza della straordinaria esperienza kurda di confederalismo democratico, plurietnico e di autonomia dal basso, che ha preso forma nei tre cantoni del Rojava, tra Siria e Turchia.

http://www.uikionlus.com/carta-del-contratto-sociale-del-rojava-siria/

Oggi tutto questo rischia di scomparire, e Kobane è il simbolo di una Resistenza che va ben oltre l’obiettivo di fermare l’Isis e il dispotismo dello stato turco.

Il Servizio Civile Internazionale pensa perciò che sia fondamentale approfondire la conoscenza su quanto sta accadendo in quei territori, e lo faranno assieme all’associazione “Senzaconfine” e il centro culturale Ararat che da anni costruiscono percorsi di solidarietà e conoscenza con il popolo kurdo.

Ci sarannoalcuni attivisti romani della Staffetta Romana per Kobane, appena rientrati dalla zona del confine turco-siriano, che potranno raccontarci in prima persona quanto sta accadendo in questi giorni.

http://www.dinamopress.it/news/ripartire-da-kobane

 

Dove: alla Città dell’Utopia (viale Valeriano 3F, Roma) ad una serata per avvicinarsi a quei luoghi e per immaginare nuovi percorsi di solidarietà e internazionalismo.

 

PROGRAMMA

 

h. 19.30 – Apericena

h. 20.30 – Proiezioni, video e racconti con l’associazione Senzaconfine, il centro culturale Ararat e attivisti della Staffetta Romana per Kobane, appena tornati dal confine turco-siriano.

Lascia un Commento

Ricerca
Calendario eventi
<<mag 2017>>
LMMGVSD
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4
Prossimi eventi
No events